Quanti post pubblicare su Facebook?

Una delle domande che più spesso mi vengono fatte è “quanti post devo pubblicare sulla mia Pagina Facebook?”

Online si trovano infinite “sacre guide” promettono di svelare tutta la verità sul più grande mistero dei social; purtroppo queste “sacre guide” sono spesso piene di consigli approssimativi, per non parlare poi della strategia, totalmente ignorata perché non tengono conto del tuo business, settore, prodotto o brand.

Quindi? Rimaniamo con questo grande mistero?
Un po’ ti direi si, la migliore risposta molto probabilmente è quella che non vuoi sentirti dire, ossia: dipende.

In questo articolo però cercherò di darti anche un piccolo contorno a questo “dipende”.

Allora Facebook non è una associazione benefica, quindi i vostri post per quanto saranno “belli belli in modo assordo” non raggiungeranno mai il 100% dei vostri fan.

Quindi inutile investire tempo e risorse con centinaia di articoli che poi verranno visti da poche centinaia di persone.

Ti sto mandando in paranoia? Tranquillo alla fine una soluzione c’è.

E la soluzione è: qualità.
Il mio contorno al “dipende” è quello di consigliarti fare meno post e concentrarti di più sulla qualità.
Non esagerare con tanti post insignificanti, gli utenti sono già bombardati continuamente da informazioni inutili e posizionare il tuo brand insieme a questi non può portarti alcun beneficio.
Non fare post riempitivi, quelli che vanno fatti perché “il cliente li vuole”, perché rischi di perdere quei pochi utenti che seguono la tua Pagina.

Parliamo di numeri?
Delle volte anche solo 2/3 post alla settimana vanno bene magari supportati da un piccolo budget per dagli maggiore rilevanza.

Impiega la maggior parte del tempo nel preparare un piano editoriale con contenuti di valore che rispondano ai bisogni/desideri della tua audience. Studia quali sono i migliori giorni per pubblicare della tua pagina e fai molti test.

Sperimenta, prova, sbaglia e pianifica.