fbpx
 

Come fare un Repost legale su Instagram

Hai fatto un festival e su Instagram hanno postato a due mani foto del tuo evento? Hai un ristorante e i tuoi clienti postano di continuo favolose foto dei tuoi piatti?

Se vuoi ripostare le loro foto assicurati di farlo legalmente!

Note Legali

A differenza di Facebook e altri social network, Instagram non prevede la condivisione dei contenuti altrui, per un motivo molto semplice: vuole mantenere l’originalità dei contenuti e la creatività degli utenti che li postano.

In precedenza era presente nei Termini di servizio di Instagram (TOS) una dichiarazione che diceva che la condivisione di contenuti che non ti appartenevano era una violazione dei termini della piattaforma. Questo significava che i repost (ossia la condivisione di contenuti altrui) era una violazione. Successivamente Instagram ha aggiornato i TOS affermando che come proprietario dell’account sei responsabile di qualsiasi contenuto pubblicato.

In poche parole Instagram afferma che sei responsabile dell’uso di qualsiasi contenuto condiviso sulla piattaforma.

Se condividi i contenuti che non hai creato, sei responsabile di assicurarti di avere l’autorizzazione per utilizzare quel contenuto nel tuo profilo.

Se hai il permesso del creatore originale dei contenuti, per Instagram non rischi che il tuo account risulti in violazione del TOS per questo tipo di contenuto.

Come fare un repost?

Hai due possibilità:

  • puoi utilizzare una App da installare sul tuo dispositivo
  • puoi fare uno screenshot della foto

Come fare un repost tramite App

Repost for Instagram è la App più utilizzata per fare i repost. Io uso sempre questa.

Per prima cosa, scarica Repost for Instagram sul tuo dispositivo.
Accedi a Instagram e individua la foto di cui vuoi fare il repost.
Non appena l’avrai trovata, premi sul simbolo (…) e scegli la voce Copia link.

Apri la App Repost for Instagram e come per magia troverai già al suo interno la foto di cui hai copiato il link poco fa.
Per fare il repost seleziona la foto, scegli il punto in cui desideri che venga posizionato il nome dell’utente che ha pubblicato originariamente il contenuto. Dopodiché, premi sul bottone Repost e poi premi sull’opzione Open Instagram. A questo punto, si aprirà Instagram e potrai fare il repost della foto che hai selezionato e continuare come faresti con un comune post.

Come fare un repost tramite uno screenshot

Questo diciamo è il metodo più old school.
Per fare il repost su Instagram consiste nell’eseguire uno screenshot di un post e condividerlo sul proprio profilo.
Per fare ciò, accedi al tuo account Instagram, scegli il post che ti interessa ed esegui uno screenshot.

Ricordati di non postare contenuti protetti da copyright o che violano in qualche modo le condizioni d’uso di Instagram, quindi accertati bene che taglio deve avere il tuo screenshot.

Una volta che hai il tuo screenshot condividi del contenuto sul tuo profilo Instagram.

Buona prassi è citare sempre l’autore con la classica @nomeutente.

Conclusioni

Fare i repost su Instagram ha sicuramente due grandi vantaggi:

  • Hai sempre foto nuove a disposizione senza impazzire tutte le volte per trovare nuove idee. Attenzione però calibra bene i repost, il tuo profilo non deve essere composto solo da loro!
  • Se utilizzi post fatti da utenti che hanno utilizzato i tuoi hashtag ufficiali, o condividi post dei tuoi fan è sicuramente un metodo per farli sentire speciali. Puoi anche pensare a delle campagne in cui chiedi a loro delle foto in cambio di piccoli premi.